Menu

The Wall

  • Anno: 2022
  • Giocatori: 1-6
  • Età minima: 16+

La polizia è chiamata ad indagare su alcuni casi misteriosi: si tratta veramente di suicidio? Chi si trovava sulla scena del crimine prima dell’arrivo dei soccorsi? Quali indizi in più possono fornire le indagini di laboratorio? È il momento di scoprirlo!

Maggiori dettagli
  • Anno: 2022
  • Genere: Investigativo
  • Game Design: Remo Conzadori, Christian Giove
  • Illustrazioni: Roman Roland Kuteynikov
  • Grafica: Margherita Cagnola
  • Giocatori: 1-6
  • Durata: 45 min
  • Età minima: 16+

Scopri The Wall

The Wall è un compatto e avvincente gioco investigativo in cui proverete a far luce su un evento misterioso, raccogliendo preziosi indizi tra luoghi da esplorare con attenzione, oggetti da analizzare e pressanti interrogatori. Al termine dell’investigazione vi verranno poste alcune domande che misureranno quanto siate stati abili nel risolvere il mistero, ottenendo dei punti per ogni risposta corretta. Ogni investigazione è divisa in più Capitoli che vi consentiranno di proseguire nell’indagine. Il lavoro dei detective sembra non finire mai, e un caso tira l’altro: se vi sentite in grado di rispondere alle domande finali, girate la carta! 

Sulla scena del crimine

Un regolamento semplice ed immediato, appena un paio di pagine, vi porterà subito al centro del dramma: è successo qualcosa di terribile, ma niente è come sembra! Occorrerà un occhio molto attento e tanta deduzione, ma soprattutto, servirà gioco di squadra. Le immagini sono ben dettagliate, e dovrete passarle di mano in mano più volte per scoprire la verità, serviranno come prova a favore della vostra ipotesi finale. È veramente andata così? Come possiamo scoprire di più? Sono queste le domande fondamentali che vi ritroverete a porre, mentre nuovi interrogativi già sfiorano le vostre menti. Vi ritroverete inchiodati al tavolo, con il fiato sospeso, a sbirciare attraverso i nastri della polizia per carpire qualche informazione in più.

Selezionare gli indizi

Un buon lavoro si vede soprattutto dalla capacità di saper selezionare le informazioni giuste da quelle fuorvianti. La scientifica ha sicuramente trovato qualche oggetto rilevante per l'indagine, e ne ricaverà un report, un'analisi approfondita. Quando sarete sul punto di scegliere tra più oggetti, osservateli attentamente, poiché solamente le carte Oggetto aggiunte in Bacheca potranno essere consultate sul retro. Entrambi i lati della carta possono contenere dettagli rilevanti per l'indagine! Il vostro lavoro non finisce qui: dovrete interrogare anche alcuni Personaggi che potrebbero aver coperto un ruolo importante, come testimoni o sospettati: se deciderete di interrogarli, il retro delle loro carte riporta una serie di domande, ma attenzione! Non sarete in grado di leggerle tutte, dovrete pensarci bene! Per leggere la risposta è necessario utilizzare uno speciale Decoder.

L'amara verità

Alla fine di ogni indagine, ogni buon detective che si rispetti arriva a una conclusione, che porterà finalmente a fare luce sul mistero di un dramma finora rimasto nascosto nell’ambiguità di frasi non dette, oggetti nascosti, indizi mancanti, bugie e confessioni tardive. Nel capitolo finale, da affrontare non appena vi sentirete pronti a emettere il vostro giudizio, troverete una serie di domande a cui dovrete dare una risposta utilizzando gli indizi che avete raccolto nel corso delle indagini. Dopo aver risposto con attenzione a tutte le domande potrete proseguire con la lettura per determinare il vostro grado di successo nell’indagine.
“La vittima è uscita presto, come ogni mattina, per andare al lavoro... ed è in quel momento, che ha incontrato il suo assassino”. Glielo leggete negli occhi, non c’è dubbio...la colpa è di...

close