Esplora
3 Kings  ·  15 gennaio 2016

L’Occhio della Loggia: Guida Strategica a 3 Kings

In questo articolo conclusivo della Guida Strategica a 3 Kings vi parleremo de l’Occhio della Loggia, che gioca in modo differente da tutte le altre fazioni. L’obbiettivo di questi loschi figuri è di mantenere di dividere e corrompere, mantenendo il regno in uno stato di perpetua anarchia.

A differenza di tutte le altre fazioni, la Loggia non ha carte personaggio che la rappresentano. Utilizza invece le carte Corruzione, con cui portare i sovrani dalla propria parte. Gli agenti ammantati di nero della Loggia infatti hanno un’abilità incredibile di corrompere chiunque e anche gli uomini più pii e leali voltano faccia e iniziano all’improvviso a lavorare per loro. Le carte Corruzione, se giocate durante la fase di Intrigo, permettono alla Loggia di prendere i punti al posto della fazione a cui appartiene il sovrano corrotto.

Il regno ha sempre cercato di estirpare l’Occhio della Loggia, utilizzando esecuzioni sommarie che però servono soltanto a rallentare la sua opera. Ogni carta Epurazione rappresenta questo tentativo di sconfiggere la Loggia ed elimina una carta Corruzione.

L’Occhio della Loggia vuole sia corrompere i sovrani, sia mantenere un equilibrio di potere tra le altre tre fazioni, impedendo così che venga eletto il nuovo re e lasciando quindi il regno nel caos. Un giocatore della Loggia vuole avere il maggior numero di carte Corruzione in mano, ma è anche importante impedire che gli altri ottengano carte Epurazione. Quindi per voi sarà vitale pescare carte con i Mercanti, rubarle con i Sacerdoti e cercare un vantaggio dato da carte Azione molto utili come Rapimento e Consiglieri Corrotti. Rapimento in particolare ridurrà a due i troni presenti, così che la maggioranza sarà calcolata soltanto tra questi due e per voi sarà quindi molto più facile ottenere punti.

Mandare in infermeria le Epurazioni con carte Azione e Guardie Reali vi permetterà di toglierle dal gioco per un po’ di tempo e di corrompere indisturbati. Potrete utilizzare invece la Nobile per togliere una maggioranza estrema dai troni e bilanciare la situazione tra le fazioni. Dovreste sempre tenere sott’occhio il bilanciamento delle fazioni sui troni, cercando di avere in mano le carte giuste per proteggere quelle di valore alto e sconfiggere quelle di valore basso.

Durante l’Intrigo non conviene mettere più di due Corruzioni sullo stesso trono, altrimenti si rischia di buttare via le nostre preziose e limitate carte Corruzione. Cercate di corrompere personaggi appartenenti alla fazione con più punti per evitare che vi passino avanti.

Chi appartiene all’Occhio della Loggia potrebbe pensare di avere la vita facile perché non deve preoccuparsi di come e quando giocare le carte personaggio, ma in realtà la difficoltà si crea nel dover annullare la maggioranza sui troni e soprattutto nel non essere scoperti, perché appena si scopre che un giocatore lavora per la Loggia, quel giocatore diventerà il bersaglio di tutti gli altri e non sarà facile giocare le Corruzioni perché gli altri sapranno esattamente dove mettere le loro Epurazioni.

Ci auguriamo che continuiate a tramare nell’ombra!

3 Kings

3 Kings

3 Kings è un Gioco da Tavolo basato su intrighi, potere, tradimenti e che porterà i giocatori a vestire i panni di Leader di potenti Fazioni

Gioco per Esperti
3 - 8 Giocatori
Durata
60 - 90 Min.
Età
14+